California, vittime incendi salgono a 48

In campo 5.000 vigili del fuoco, distrutte 7.700 case

(ANSA) - ROMA, 14 NOV - E' salito a 48 il numero delle vittime degli incendi che stanno devastando il nord della California. Il bilancio è stato riferito dalle autorità che stanno ancora cercando eventuali altre vittime del fuoco che ha colpito in particolare la città di Paradise. Sono in molti a non avere più notizie di parenti e amici. Al momento sono più di 5.000 i vigili del fuoco impegnati a combattere le fiamme che hanno colpito un'area di circa 505 chilometri quadrati, distruggendo circa 7.700 case per 52.000 sfollati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA