Borsa Milano debole, peggiore in Europa

Pesano tensioni su titoli Stato e trimestrali deludenti

(ANSA) - MILANO, 9 NOV - Il ritorno della tensione sui titoli di Stato italiani e diverse trimestrali deludenti pesano su Piazza Affari, che resta la peggiore Borsa europea in avvio di giornata: a Milano l'indice Ftse Mib perde l'1,1%, con Madrid in calo dello 0,8%, Parigi dello 0,7%, Francoforte dello 0,6% e Londra di mezzo punto percentuale.
    Tra i gruppi principali, male soprattutto Fincantieri (-7%), Leonardo (-6%) e Tim (-4%) dopo i conti. Nel credito deboli Banco Bpm (-3,5%) e anche Intesa, che cede due punti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA