Usa, pronti a colpire missili russi

Lo ha detto l'ambasciatrice americana alla Nato

(ANSA) - WASHINGTON, 21 OTT - Gli Stati Uniti sono pronti ad intercettare ed abbattere i missili russi di medio raggio dispiegati in violazione del trattato Inf e che potrebbero colpire i Paesi Nato in Europa, o l'Alaska in America: lo ha detto l'ambasciatrice Usa presso la Nato, Kay Bailey Hutchison.
    "Abbiamo cercato di inviare un messaggio alla Russia per tanti anni - afferma l'ambasciatrice - spiegando che sapevamo delle loro violazioni del trattato, ma loro stanno ora costruendo un missile balistico a medio raggio vietato. Questo è un fatto di cui noi abbiamo le prove".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA