Icardi, bisognava chiuderla prima

Emozione che non so spiegare, ora testa al Barcellona

(ANSA) - MILANO, 21 OTT - ''Bisognava chiuderla prima per non soffrire, noi e i tifosi. Ma ce l'abbiamo fatta, abbiamo dato continuità. Ora bisogna continuare". Mauro Icardi regala la vittoria all'Inter nel derby di Milano, perde la voce ed e' felice e soddisfatto. "Le emozioni - dice a Inter Tv - non si possono spiegare. Posso solo dire: goduria. Vincere così, con un gol mio alla fine, è davvero impossibile da spiegare.
    L'esultanza con la maglia come l'anno scorso? Non volevo prendere un cartellino". Icardi ha segnato cinque gol di fila al Milan: "La cosa importante è che gli ultimi 4 sono serviti per una vittoria. Quando ho visto il cross non ho pensato nulla, il loro difensore mi teneva per la maglia ma sono riuscito a scappare". Festeggiamenti gia' finiti e si pensa subito alla Champions: ''Testa già al Barça. Stasera a casa tranquilli e da domani lavoriamo per il match di mercoledi'".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA