Trump, no a causa diffamazione pornostar

Consigliere legale presidente, 'sconfitta Stormy Daniels'

(ANSA) - NEW YORK, 16 OTT - Il giudice distrettuale James Omero ha respinto la causa per diffamazione avviata dalla porno star Stormy Daniels contro il presidente Donald Trump. Lo afferma Charles Harder, consigliere legale di Trump, parlando di "totale vittoria per Trump e totale sconfitta per Stormy Daniels".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA