Assange: sì al web ma niente politica

Tra misure imposte da Ecuador pulizia del bagno e del gatto

(ANSA) - QUITO, 16 OTT - Il governo dell'Ecuador ha diffuso un regolamento riguardante regime di visite, comunicazioni verso l'esterno via cellulare ed Internet, e cure mediche per l'attivista australiano Julian Assange, fondatore di WikiLeaks, da sei anni esule politico nell'ambasciata dell'Ecuador a Londra. Tra le altre misure disposte anche l'invito a tenere pulire il proprio bagno e ad accudire il gatto. Il documento, denominato 'Protocollo speciale di visite, comunicazioni e cure mediche per il signor Julian Paul Assange', è stato reso pubblico ieri dal portale ecuadoriano Código Vidrio. WikiLeaks - via Twitter - ha sostenuto che nonostante l'annuncio di una eliminazione parziale dell'isolamento di cui soffre l'attivista, le misure specificate non sono state ancora attivate. Secondo le nuove norme Assange potrà utilizzare Internet a sue spese attraverso il wifi dell'ambasciata e dovrà astenersi da qualsiasi attività che abbia un contenuto politico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA