Vescovi tedeschi, 'perdono per abusi'

Cardinale Marx, 'vittime pedofilia hanno diritto a giustizia'

(ANSA) - BERLINO, 25 SET - "Provo vergogna per i molti che hanno voltato lo sguardo, che non hanno voluto ammettere quanto era successo e che non si sono preoccupati delle vittime. E questo vale anche per me": lo ha detto il cardinale Reinhard Marx, presidente dei vescovi tedeschi, durante la presentazione di un rapporto sui casi di abuso di minori nella Chiesa cattolica tedesca, oggi a Fulda. "Per questo fallimento e per tutto il dolore provocato - ha aggiunto Marx - chiedo perdono.
    Le persone coinvolte hanno il diritto ad avere giustizia".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA