Kavanaugh: Non perfetto, ma dico verità

Giudice respinge le accuse, giovedì audizione in Senato

(ANSA) - NEW YORK, 25 SET - "Non sono perfetto, ma sto dicendo la verità". Lo afferma Brett Kavanaugh, il giudice scelto da Donald Trump per la Corte Suprema, in un'intervista a Fox respingendo le accuse di aggressione sessuale e in vista dell'audizione di giovedì in Senato con una delle sue accusatrici.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA