Incendio nel Pisano, centinaia sfollati

Governatore Rossi, in azione 4 Canadair. Scuole chiuse

(ANSA) - ROMA, 25 SET - Sono centinaia le persone che nella notte hanno dovuto lasciare le loro case nel territorio di Calci (Pisa) a causa dell'incendio sviluppatosi ieri sera sul monte Serra e che, alimentato dal forte vento, cambia in continuazione fronte, rendendo difficili le operazioni di spegnimento. Il governatore della Regione Toscana, Enrico Rossi in "stretto contatto" con il capo della Protezione civile nazionale, fa sapere che oltre a due Canadair che hanno raggiunto i luoghi dell'incendio, altri due sono in volo. Inoltre dall'aeroporto di Napoli Capodichino è in partenza un elicottero S64 in dotazione alla Forestale: si tratta, si spiega, del mezzo aereo con la massima capienza d'acqua. Da questa notte, si spiega ancora, stanno operando 180 squadre antincendio e 50 volontari della protezione civile per assistere i 500 sfollati. Chiuse le scuole di Calci e Vicopisano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA