Captain Marvel, superpotere è donna

A marzo 1/o film del Mcu con supereroina protagonista assoluta

(ANSA) - ROMA, 24 SET - Nel 2016 Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios era stato chiaro: "Captain Marvel sarà il supereroe più potente di tutto il Marvel Cinematic Universe".
    Una dichiarazione che ha alimentato l'attesa per il film dedicato alla prima supereroina, creata nella casa di Stan Lee, che si conquista un superhero movie da protagonista. Con un debutto in Italia per il 6 marzo 2019, Captain Marvel di Anna Boden e Ryan Fleck ha nel ruolo principale Brie Larson, premio Oscar per Room. Nel cast, fra gli altri, anche Samuel L.Jackson, Jude Law e Ben Mendehlsson.
    Il teaser trailer, uscito da qualche giorno, ha avuto nelle prime 24 ore oltre 109 milioni di visualizzazioni. Qualche hater ha rimproverato a Brie Larson di non sorridere abbastanza e ha pubblicato sui social suoi fermi immagine 'ritoccati' con lei sorridente. L'attrice ha risposto con ironia, pubblicando a sua volta immagini con sorrisi 'posticci' di Iron Man, Doctor Strange e Captain America, e incoraggiando tutti in un messaggio a essere se stessi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA