Conte a Berlusconi: ci lasci lavorare

'Ha avuto tanti lustri per governare, ora può stare tranquillo'

(ANSA) - VOLTURARA APPULA (FOGGIA), 23 SET - "Berlusconi stia tranquillo, l'Italia è un buone mani. Lui ha avuti tanti lustri per governare, ora ci lasci l'opportunità di lavorare". Lo afferma il premier Giuseppe Conte interpellato dai cronisti, a Volturara Appula, sulle critiche mosse dal leader di Forza Italia al governo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA