A Chemnitz assaltato ristorante ebraico

Welt,durante raduno estremista 27 agosto. Ferito il proprietario

(ANSA) - BERLINO, 9 SET - È stato commesso anche un grave attacco di matrice antisemita durante gli scontri dei giorni scorsi a Chemnitz, in Germania, al raduno dell'estrema destra: lo scrive oggi la Welt am Sonntag, che apre con questo fatto l'edizione domenicale. Una decina di neonazi ha attaccato un ristorante, lo "Schalom", il 27 agosto alle 21.40. Gli aggressori hanno urlato, "sparisci dalla Germania, maiale ebreo", bersagliando il locale con pietre e bottiglie e brandendo un tubo di acciaio. Il proprietario è stato ferito ad una spalla, e la facciata del ristorante è stata danneggiata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA