Martina, discutiamo di nazionalizzazione

Ma basta annunci ad effetto o usare questi temi come una clava

(ANSA) - ROMA, 21 AGO - "Sono per aprire seriamente il discorso sulle concessioni, va riorganizzato completamente il rapporto tra pubblico e privato, per quanto riguarda le infrastrutture ma non solo. Giusto ragionare su come fare meglio, purché non si utilizzino questi temi come clava propagandistica improvvisata per reagire d'istinto di fronte ad un fatto scoprendo poi magari di aver creato più danni ancora".
    Lo ha detto il segretario del Pd Maurizio Martina a Rtl 102.5 Quanto alla ipotizzata nazionalizzazione di Autostrade Martina spiega: "mi muoverei con grande delicatezza su questo tema, non escludo che si possa tornare ad un gestione diretta da parte dello Stato, la discussione ci può stare, ma solo dopo aver fatto un'analisi vera delle cose. Quando dici nazionalizzazione devi sapere che conti porti davanti ai cittadini, in questo Paese ci sono concessionari che pagano tasse per 9 miliardi di euro e fanno utili per due, devi sapere che conti porti davanti ai cittadini".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA