Atterraggio emergenza per aereo Lagarde

Velivolo verso Usa torna indietro dopo perdita carburante

(ANSA) - BUENOS AIRES, 23 LUG - L'aereo con cui il direttore operativo del Fondo monetario internazionale (Fmi) Christine Lagarde stava facendo ritorno negli Stati Uniti al termine del G20 Finanziario e delle banche centrali svoltosi a Buenos Aires è entrato in emergenza poco dopo il decollo ed è stato costretto a rientrare all'aeroporto di partenza. Lo riferisce il canale tv di notizie 'TN'.
    Il velivolo di American Airlines era decollato dall'aeroporto di Ezeiza alle 22:21 locali (le 3:21 italiane) ma dopo poche decine di minuti, all'altezza della città di Gualeguaychu, ha registrato una perdita di carburante ed una depressurizzazione della cabina. Da qui la decisione del pilota di invertire la marcia e compiere un atterraggio di emergenza a Buenos Aires.
    A quanto sembra nessun passeggero ha riportato problemi nell'operazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA