Delrio, con stop ong raddoppio morti

riminalizzazione dei soccorritori è violenza inaccettabile

(ANSA) - ROMA, 15 LUG - "Con lo stop ai soccorsi delle Ong sono raddoppiati i migranti morti in mare. La criminalizzazione dei soccorritori è violenza inaccettabile. Matteo Salvini: il ministro degli interni non dovrebbe seminare odio e pregiudizio". Lo scrive su Twitter il capogruppo Pd alla Camera Graziano Delrio, in un messaggio indirizzato al vicepremier e leader della Lega.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA