Nicaragua: Onu, preoccupati per violenze

Rispettare ruolo mediatori e partecipare a dialogo nazionale

(ANSA) - NEW YORK, 12 LUG - Il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, è "profondamente preoccupato" per l'intensificarsi delle violenze in Nicaragua. Lo fa sapere il portavoce del Palazzo di Vetro in una nota. Guterres "riconosce l'importante ruolo di mediazione della conferenza episcopale", ed "esorta tutte le parti a rispettare il ruolo dei mediatori, ad astenersi dall'uso della violenza e ad impegnarsi pienamente a partecipare al dialogo nazionale al fine di ridurre le violenze e trovare una soluzione pacifica all'attuale crisi". Intanto Donald Trump ha nominato Kevin K.
    Sullivan nuovo ambasciatore degli Stati Uniti in Nicaragua, sostituendo per l'incarico l'ambasciatrice Laura Dogu, che era stata nominata dall'ex presidente Usa Barack Obama nel 2015.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA