Tennis:Becker vuole impedire asta trofei

'La vendita mi creerebbe dolore e frutterebbe troppo poco'

(ANSA) - ROMA, 24 GIU - L'ex tennista Boris Becker vuole bloccare l'asta dei suoi trofei e oggetti personali ordinata in Inghilterra nell'ambito della procedura fallimentare a suo carico. A rivelarlo è lo stesso Becker in un'intervista al quotidiano tedesco Bild. "La prossima settimana - ha detto l'ex campione - i miei avvocati faranno richiesta di un ordine restrittivo per fermare questa asta: sono legato emotivamente ai trofei - ha aggiunto - e la vendita mi creerebbe un grande dolore".
    Tra gli 80 oggetti che potrebbero finire all'incanto ci sono racchette, orologi, scarpe da tennis utilizzare nei tornei e anche una replica della coppa di Wimbledon. Nel complesso, secondo alcune stime, potrebbero fruttare circa 100mila euro.
    "Nulla rispetto alla somma richiesta", ammette Becker, il cui rosso ammonta ad alcuni milioni di euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA