Tapia "Golpe giocatori? Tutte bugie"

N.1 AFA attacca stampa "Quarto potere ma a volte distorce fatti"

(ANSA) - ROMA, 24 GIU - "Chiacchiere", "menzogne mai accadute" e soprattutto "nessun golpe interno". Il presidente della federcalcio argentina (AFA) Claudio Tapia scende in campo per mettere fine a quelle che definisce "bugie della stampa" sulla presunta frattura tra il ct Jorge Sampaoli e la squadra. In una conferenza stampa nel ritiro della Seleccion, il 'Chiqui' Tapia se l'è presa con i giornalisti ("molto di quello che è stato bugia") e con "coloro che vogliono danneggiare l'immagine del gruppo. Mi è sembrato opportuno venire a parlarvi e chiarire un po' di cose - ha detto - Voi siete il quarto potere, ma ci sono diversi modi di esercitarlo, senza dimenticare che siete comunicatori, ma non tutti sono uguali, ce ne sono alcuni diversi e a volte alcuni trascendono nella loro funzione di comunicazione, distorcendo i fatti". Tapia ha quindi fatto sapere che "oggi lo staff tecnico ha guidato l'allenamento e il gruppo si è allenato regolarmente, a dimostrazione che quello che qualcuno di voi ha scritto sono solo bugie".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA