Mascherano "basta rumore, serve unità"

Incontro tra squadra e ct:"Ognuno sa di dover fare la sua parte"

(ANSA) - ROMA, 24 GIU - "Siamo consapevoli di aver commesso degli errori, ma tutto questo rumore intorno a noi non aiuta.
    Non aiuta mai soprattutto quando fa riferimento alla divisione e non all'unità". Scende in campo anche Mascherano per cercare di riportare un po' di pace in casa dell'Argentina che, dopo le critiche e voci di rottura tra la squadra e il ct Sampaoli, martedì sera con la Nigeria ha comunque la chance di giocarsi l'accesso agli ottavi di Russia 2018. L'ex del Barcellona, in una conferenza stampa convocata proprio per allentare la tensione che ha vissuto in questi giorni l'Albiceleste, ha ammesso che c'è stato un incontro tra la squadra e l'allenatore Sampaoli "con la volontà di fare ciascuno la propria parte. Si è parlato di calcio. Con il ct i rapporti sono normali". Il centrocampista ha anche detto che "Messi sta bene". Duro invece contro il tecnico Caruso Lombardi, che aveva parlato di una lite tra lo stesso Mascherano e Pavon: "E' una persona malvagia", lo liquida 'El Jefecito'.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA