Addio a Chichita la moglie di Calvino

Aveva 93 anni, sposò lo scrittore nel '64 all'Avana

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - E' morta oggi a Roma Chichita Calvino, moglie di Italo. Lo comunica la casa editrice Einaudi.
    Nata nel 1925 a Buenos Aires, Esther Judith Singer, traduttrice, conobbe lo scrittore a Parigi nel 1962. Nel 1964 le nozze all'Avana. Traduttrice delle opere del marito, che ha contribuito a diffondere nel mondo, Chichita ha lavorato anche per organismi internazionali come l'Unesco. Lascia due figli: Marcello Weill, e Giovanna, nata nel '65 dall'unione con l'autore de Le Città invisibili,il Barone rampante, il Sentiero dei nidi di Ragno. Vedova dal 1985, dopo la prematura dello scrittore a Siena, Chichita viveva da allora nella capitale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA