Migranti: Ue,giusto chiedere cambiamento

Avramopoulos, Italia ha ragione, legge internazionale non chiara

(ANSA) - BRUXELLES, 21 GIU - L'Italia ha fatto un grande lavoro sul fronte migratorio ed "ha ragione a chiedere un cambiamento. Il diritto internazionale non è chiaro. E ci si biasima gli uni con gli altri. Questo non è giusto", ha detto il commissario europeo Dimitris Avramopoulos parlando degli schemi regionali per gli sbarchi, proposta a cui la Commissione Ue sta lavorando.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA