Migranti, pressioni di Melania su Trump

Per agire su stop a separazione famiglie al confine

(ANSA) - WASHINGTON, 21 GIU - La first lady Melania Trump ha fatto pressione presso il marito affinche' cambiasse posizione circa la sua linea sull'immigrazione illegale alla frontiera sud risultata nella separazione di bambini dai loro genitori. Lo riferisce la radio pubblica Usa Npr, citando fonti della Casa Bianca. "Gliene ha parlato fin dall'inizio" della vicenda, ha detto a Npr la fonte, che ha chiesto l'anonimato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA