Usa fuori da Consiglio diritti umani Onu

Il ritiro annunciato dall'ambasciatrice Usa al Palazzo di Vetro

(ANSA) - NEW YORK, 19 GIU - Gli Stati Uniti si ritirano dal Consiglio dei Diritti Umani dell'Onu. Lo annuncia l'ambasciatrice americana all'Onu, Nikki Haley.
    ''Voglio essere chiara: questo passo non è un ritiro dal nostro impegno sul fronte dei diritti umani. Assumiamo questa iniziativa perchè il nostro impegno su questo fronte non ci consente di restare parte di un organismo ipocrita che deride i diritti umani'' spiega Haley, attribuendo la decisione americana al trattamento riservato dal Consiglio dei Diritti Umani dell'Onu a Israele. Haley definisce l'organismo un ''protettore di chi abusa dei diritti umani'' e cita l'ammissione del Congo come suo membro nonostante le fosse comuni rinvenute

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA