Borsa: Shanghai chiude -3,78%

Crolla anche Shenzhen, a -5,77%

(ANSA) - PECHINO, 19 GIU - L'annuncio di un nuovo capitolo di guerra commerciale fatto nella notte da Donald Trump, che ha richiesto al Rappresentante sul Commercio Usa di studiare altri dazi aggiuntivi sul made in China per 200 miliardi di dollari, affonda le Borse cinesi, sommandosi al pacchetto da 50 miliardi definito venerdì da entrambe le parti: l'indice Composite di Shanghai segna un tonfo del 3,99%, a 2907.82 punti, scivolando ai minimi degli ultimi due anni, mentre quello di Shenzhen accusa un crollo del 5,77%, a quota 1.594,05.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA