Robert Longo contro morti armi da fuoco

A Art Basel Death Star, la forte denuncia dell'artista americano

(ANSA) - NEW YORK, 13 GIU - Una "Death Star" da 40mila pallottole, il numero dei morti per armi da fuoco negli Usa nel 2017: con una scultura dalla potente carica emotiva l'artista americano Robert Longo porta alla ribalta di Art Basel uno dei temi caldi della politica americana. "Rabbia e impotenza sono diventate ormai la mia ragione di essere", ha spiegato a ArtNetNews l'artista americano del foto-realismo diventato famoso nell'era di Ronald Reagan: "Non riesco ancora a credere che questo schifo stia succedendo davvero, e penso che quest'ultima opera offre un senso di espiazione".
    La sfera e' esposta nella sezione "Unlimited" della 49esima fiera internazionale dell'arte di Basilea che questa settimana attirerà nella città svizzera decine di migliaia di visitatori con 290 gallerie da 35 paesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA