Governo: Monti, umiltà o arriva Troika

Poi fa gli auguri al nuovo esecutivo, spero abbia successo

(ANSA) - ROMA, 5 GIU - Il governo Conte "nella sua interezza" deve mostrare "più umiltà e realismo" nei confronti del Paese, altrimenti rischia di fargli subire "l'umiliazione della Troika". Lo ha detto il senatore a vita Mario Monti nella discussione generale sulla fiducia in Senato.
    Monti ha rivolto "al nuovo governo sinceri auguri nell'interesse dell'Italia" dato che "chiunque abbia avuto l'onore e l'onere di guidare il governo non può che augurarsi il successo del governo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA