Giro: corsa neutralizzata dopo 3 tornate

Alla base della decisione protesta per condizione tracciato

(ANSA) - ROMA, 27 MAG - Radiocorsa ha appena informato che il tempo ufficiale della 21/a e ultima tappa del 101/o Giro d'Italia di ciclismo, che servirà poi a stilare la classifica generale finale, verrà preso dopo il terzo passaggio (sui 10 previsti). Vengono dunque aboliti i due traguardi volanti. Il provvedimento è stato comunicato dalla giudice di corsa Rossella Bonfanti a Elia Viviani. Il detentore della maglia ciclamino l'ha riferita a Chris Froome, che poi si è avvicinato alla Bonfanti per un conciliabolo. Alla base di tutto la protesta dei corridori per le condizioni del tracciato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA