Centro Islam,svastica e Corano strappato

A Rapallo, già un mese fa aveva subito un'effrazione

(ANSA) - RAPALLO, 24 MAG - Una svastica disegnata a matita, una scritta di insulti e le pagine del Corano strappate. Così martedì sera il responsabile del centro di preghiera islamico di via Volta a Rapallo ha trovato i locali. Secondo quanto appreso ignoti sarebbero entrati da uno dei tre ingressi danneggiando una saracinesca e rubando la cassa e il microfono utilizzati per la preghiera. Poi lo sfregio al testo sacro e la svastica su cui indaga la polizia. Secondo quanto raccontato dal responsabile del centro, lo spazio era stato chiuso regolarmente il martedì precedente: i danneggiamenti sono stati fatti quindi tra martedì e lunedì notte. Già in passato il centro è stato oggetto di un'effrazione: è successo a inizio aprile quando il responsabile aveva denunciato ai carabinieri che ignoti erano entrati nei locali tentando di smurare la cassaforte.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA