Weber (Ppe), Lega-M5S giocano con fuoco

Azioni populiste possono creare nuova crisi euro. Usate ragione

(ANSA) - BRUXELLES, 21 MAG - "State giocando col fuoco perché l'Italia è pesantemente indebitata". Lo afferma il leader dei Popolari europei (Ppe), Manfred Weber, in una dichiarazione ai media tedeschi precisando che "le azioni irrazionali o populiste", da parte del futuro governo targato M5S-Lega "potrebbero provocare una nuova crisi dell'euro". Weber prosegue lanciando "un appello a restare entro i confini della ragione".
    "Nella vita di tutti i giorni, non c'è alternativa che lavorare a stretto contatto e in collaborazione con i nostri vicini in Europa", prosegue Weber. "Per questo spero che le persone finiscano per rendersi conto che il populismo diffonde molte bugie e non offre nessuna risposta costruttiva", conclude il leader dei Popolari europei, precisando di "rispettare" comunque il "risultato elettorale" degli italiani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA