Guterres, è tornata Guerra fredda

Ruolo Ue essenziale, sia pilastro centrale multilateralismo

(ANSA) - BRUXELLES, 16 MAG - "Per la prima volta in molte decadi, il regime di non proliferazione di armi nucleari e chimiche viene messo in questione. La guerra fredda è tornata, con una differenza, che oggi non ci sono i meccanismi che esistevano nella guerra fredda passata, di dialogo, contatto e controllo, per assicurarsi che le cose non andassero fuori controllo". Così il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres, che dopo aver disegnato le sfide di un "mondo pericoloso" ha richiamato come "essenziale" il ruolo dell'Ue, a cui ha rivolto un appello affinché sia "sempre più unita, efficace, presente e che la sua voce sia sempre più sentita nelle relazioni internazionali, come pilastro centrale del multilateralismo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA