Petrolio affonda su ipotesi accordo Iran

Chiusura a 67,70 dollari al barile (-1,4%) dopo Trump-Macron

 Il petrolio affonda a New York dopo le parole di Donald Trump ed Emmanuel Macron che hanno lasciato intravedere un possibile compromesso per salvaguardare l'accordo sul nucleare iraniano. Il greggio ha chiuso a 67,70 dollari al barile (-1,4%).
    Intanto, a meno di due ore dalla chiusura Wall Street procede in rosso la Borsa di Wall STreet: il Dow Jones perde il 2,42% e il Nasdaq il 2,19%. Male anche l'indice S&P500 che cede l'1,83%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA