Bullismo: Fedeli, non ammessi a scrutini

E siano sospesi anche coloro che hanno girato il video

(ANSA) - ROMA, 19 APR - "Serve una linea rigorosa e l'attuazione delle sanzioni già previste: di fronte ai fatti di Lucca e di Velletri i ragazzi vanno sospesi, il consiglio d'Istituto deve valutare la gravità dei fatti, che secondo me c'è, e gli studenti devono essere sanzionati fino a non essere ammessi agli scrutini finali". Così la ministra dell'Istruzione Valeria Fedeli. "Vanno sospesi e sanzionati anche i ragazzi che hanno girato il video e che hanno guardato quanto avveniva in classe" senza intervenire in difesa del docente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA