Rampage Furia Animale re d'incassi Usa

Thriller e fantascienza nella classifica del weekend

(ANSA) - ROMA, 15 APR - Con un incasso di 34,5 milioni di dollari è il bestiale Rampage Furia Animale appena arrivato nelle sale, il re degli incassi al box office americano di questo weekend. Il film di Brad Peyton basato sull'omonimo videogioco degli anni ottanta prodotto da Midway Games, che in Italia è uscito la settimana scorsa, scalza dal trono a Quiet Place, il thriller diretto da John Krasinski, con protagonisti Emily Blunt e lo stesso Krasinski, che era primo una settimana fa e oggi con i 32,56 milioni di incasso supera i 99,6 milioni totali. In terza posizione Truth or Dare, in Italia Obbligo o Verità, il nuovo horror della Blumhouse (nelle nostre sale arriverà a giugno) che in Usa è un' altra delle novità della settimana e raccoglie 19 milioni di dollari, seguito da Ready Player One il thriller fantascientifico di Steven Spielberg con 11,2 mln di dollari e infine da una commedia, Giù le mani dalle nostre figlie (Blokers) con 10,2 milioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA