Tajani, governo Lega-M5s è violare patti

Sono sicuro che non ci sarà. Si tradirebbero impegni presi

(ANSA) - STRASBURGO, 14 MAR - "Non esiste un'ipotesi di governo Lega-M5S, perché moltissimi deputati della Lega, tutti quelli eletti nei collegi, sono deputati eletti anche con i voti di FI, FdI e di Noi per l'Italia, quindi hanno un vincolo anche con questi elettori e sono sicuro che un governo Lega-M5S non ci sarà". Così Antonio Tajani oggi a Strasburgo. "Si tratterebbe di una scelta che tradirebbe gli impegni presi, non accadrà", aggiunge. "C'e' un documento - prosegue Tajani - sottoscritto nel momento della formazione delle liste perché nessuno eletto con Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia e Noi con l'Italia avrebbe cambiato bandiera o avrebbe avrebbe rotto le alleanze. I patti sono sacri, i patti vanno rispettati", ha aggiunto Tajani.
    "Forza Italia li sta rispettando per quanto riguarda i rapporti con la Lega e sono sicuro che la Lega li rispetterà. Violare questi patti sarebbe violare il rapporto i cittadini, questo non avverrà ne sono convinto e mi auguro che nessuno pensi ad un'ipotesi del genere".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA