Cav, scongiurare paralisi, no elezioni

Ok a Salvini ma serve consenso adeguato per governo

(ANSA) - ROMA, 8 MAR - "In leale collaborazione con i nostri alleati e fermo restando l'impegno a sostenere il candidato premier indicato dal maggiore partito della coalizione, si devono produrre le condizioni di una maggioranza e di un governo in grado di raccogliere un consenso adeguato in Parlamento per dare attuazione ai nostri impegni. Dal taglio delle tasse all'aiuto a chi è rimasto indietro,scongiurando una paralisi che porterebbe ineludibilmente a nuove elezioni". Così Silvio Berlusconi in una lettera agli eletti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA