Box office Usa, vola Black Panter

192 milioni di dollari in tre giorni, vicino a The Avengers

(ANSA) - ROMA, 18 FEB - Partenza boom di Black Panther al botteghino Usa. Il film diretto da Ryan Coogler, basato sul personaggio di Pantera Nera della Marvel Comics, prodotto dai Marvel Studios e distribuito da Walt Disney, ha incamerato ben 192 milioni di dollari in tre giorni, candidandosi a raggiungere i 220 milioni con l'incasso del giorno di vacanza del Presidents Day, che cade domani. Si tratta di uno dei migliori risultati d'esordio di sempre, a ridosso del record per un film di supereroi fatto segnare da The Avengers con 207 milioni in tre giorni. Fortemente distanziati gli altri film sul podio: Peter Rabbit, commedia per famiglie targata Sony, ha incassato 17,2 milioni alla seconda settimana di programmazione, per un totale di 48 milioni. Cinquanta sfumature di rosso, sequel di Cinquanta sfumature di nero e adattamento cinematografico del romanzo omonimo di E. L. James diretto da James Foley, è terzo con 16,9 milioni nel weekend e un totale di 76 milioni alla seconda settimana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA