Live Nation, ok vendita biglietti U2

La società, tribunale ci dà ragione su concerti Roma del 2017

(ANSA) - ROMA, 17 GEN - Non ci fu nessun illecito nella vendita dei biglietti per gli show degli U2 il 15 e 16 luglio 2017 a Roma. Lo annuncia Live Nation, la società organizzatrice dei due concerti, citando l'ordinanza pubblicata il 15 gennaio dal tribunale di Roma a seguito del reclamo promosso dalla stessa Live Nation contro il ricorso d'urgenza della Siae. La Siae, dopo il rapido esaurimento dei biglietti online, aveva sollevato un caso di secondary ticketing e ottenuto un'ordinanza a suo favore che ora, dice Live Nation, viene revocata "definitivamente". L'ordinanza, sostiene ancora Live Nation, spiega che il rapido esaurimento dei biglietti online e la loro disponibilità immediata sui siti di reticketing dipende dal fatto che "ai prezzi di vendita ufficiali la domanda di acquisto è ampiamente eccedente l'offerta". Inoltre il tribunale prende atto che il tetto ai singoli ordini di biglietti "è stato rispettato", "gli ordini anomali 'sono stati cancellati e i biglietti rimessi in vendita' sulle piattaforme ufficiali".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie