Governo decide elezioni il 4 marzo

Cdm approva decreto dopo scioglimento Camere

(ANSA) - ROMA, 28 DIC - Il Consiglio dei ministri, a quanto si apprende da fonti di governo, ha approvato il decreto di indizione della data delle elezioni il 4 marzo, a seguito dello scioglimento delle Camere. Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni porterà ora il decreto al Colle per la controfirma del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA