Costituzione italiana compie 70 anni

Napolitano, è perfetta. Boldrini, atto nascita Stato democratico

(ANSA) - ROMA, 22 DIC - "L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione". Così i padri costituenti hanno voluto, il 22 dicembre del 1947, scrivere nel primo articolo della Costituzione italiana di cui oggi cade il settantesimo anniversario. Un articolato snello di 12 principi fondamentali e 139 totali, principale fonte del diritto della Repubblica Italiana, dalla quale dipendono tutte le altre norme giuridiche dell'ordinamento dello Stato. Finita la seconda guerra mondiale e svolto il referendum per la scelta fra repubblica e monarchia (2 giugno 1946) che sancì la nascita della Repubblica Italiana, venne eletta l'Assemblea Costituente nell'ambito della quale una commissione di 75 membri si applicò a redigere la Costituzione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA