Cc Firenze, ragazze sentite per 12 ore

Incidente probatorio per americane che denunciarono stupri

(ANSA) - FIRENZE, 22 NOV - Dodici ore e mezzo la durata-record dell'incidente probatorio all'aula bunker di Firenze sul caso della denuncia di due carabinieri per violenza sessuale contro due studentesse americane il 7 settembre scorso in città. Sono state sentite le due ragazze dal Gip Mario Profeta in lunghe deposizioni durate rispettivamente circa 7 ore la prima e cinque ore e mezzo la seconda. All'uscita dell'aula gli avvocati hanno sottolineato che sono state fatte solo brevi pause per necessità personali. L'incidente probatorio è cominciato stamani alle 10 e si è concluso intorno alle 22.30.
    Al termine del fuoco di fila delle centinaia di domande fatte dal gip, comunque meno di quelle proposte della difesa, secondo gli avvocati delle due giovani statunitensi, 19 e 21 anni, si è rafforzata l'ipotesi di reato. La difesa ha insistito sulla tesi di un rapporto consenzienti, che le ragazze hanno negato decisamente per tutta la deposizione, tra pianti e malori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA