Comune Cagliari riserva banco alle donne

Omaggio al posto occupato nella vita dalle vittime di violenza

(ANSA) - CAGLIARI, 21 NOV - Da stasera al Comune di Cagliari uno dei banchi dell'Aula é riservato idealmente a tutte le donne vittime di violenza. "L'iniziativa 'Posto occupato' è un gesto concreto dedicato a tutte le vittime di violenza -ha ribadito il presidente del Consiglio comunale Guido Portoghese in apertura di lavori-. Ciascuna di quelle donne, prima che un marito, un ex, un amante, uno sconosciuto decidesse di porre fine alla sua vita, occupava un posto a teatro, sul tram, a scuola, in metropolitana, nella società. Uno dei banchi dell'Aula è appunto riservato a tutte loro per far riflettere e sensibilizzare tutti rispetto alla violenza di genere". "L'iniziativa è inserita nel programma promosso dall'Assessorato alle Politiche delle Pari Opportunità, in collaborazione con i cittadine, le cittadini e il mondo dell'associazionismo locale, in occasione della "Giornata mondiale contro la violenza sulle donne" ha spiegato l'assessore Marzia Cilloccu.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA