Venezuela: leader opposizione a Madrid

Ledezma era ai domiciliari. 'Dobbiamo liberarci da dittatura'

(ANSA) - MADRID, 18 NOV - L'ex sindaco di Caracas Antonio Ledezma è arrivato a Madrid dopo essere fuggito dagli arresti domiciliari in Venezuela scappando in Colombia. Il suo volo è atterrato nell'aeroporto Barajas della capitale spagnola.
    "Viaggerò in tutto il mondo cercando di diffondere la speranza che i venezuelani possano liberarsi da questo regime, da questa dittatura", ha dichiarato avvolto in una bandiera del Venezuela.
    Ledezma era stato rimosso e arrestata nel 2015 con l'accusa di tramare contro il presidente Nicolas Maduro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA