Di Maio, La Gaipa messo fuori da solo

"Noi abbiamo agito subito, a differenza degli altri"

(ANSA) - WASHINGTON, 14 N0V - Fabrizio La Gaipa, l'ex candidato M5S arrestato per estorsione in Sicilia, "si è messo fuori da solo con quello che ha fatto". Lo ha detto ai cronisti italiani Luigi Di Maio, in visita a Washington come vice presidente della Camera e candidato premier dei Cinque Stelle.
    "Noi abbiamo agito subito, a differenza degli altri", ha aggiunto, ricordando che "il governo Musumeci si regge su un deputato che e' stato arrestato". La Gaipa, ha precisato, "non è un eletto" e "non è un portatore di voti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA