Omicidio pub,preso da Cc presunto killer

Il 46enne vagava nelle campagne di Montesilvano da una settimana

(ANSA) - MONTESILVANO (PESCARA), 23 SET - I carabinieri del Nucleo Investigativo di Pescara e del comando di Montesilvano hanno catturato Massimo Fantauzzi, il 46enne ritenuto autore dell'omicidio del 21enne Antonio Bevilacqua, avvenuto una settimana fa in un pub di Montesilvano. L'uomo è stato fermato in zona Montesilvano Colle, non molto distante dalla sua abitazione. Era molto provato dopo una settimana durante la quale, secondo quanto si apprende, avrebbe vagato per le campagne. L'omicidio è avvenuto nella notte fra venerdì 15 e sabato 16 settembre. Secondo quanto ricostruito, Fantauzzi dopo una lite con il ventunenne era andato a casa, aveva preso un fucile e, tornato nel locale, aveva sparato al giovane un colpo in viso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA