Sessantenne uccide marito a coltellate

Arrestata dai carabinieri nell'Alessandrino

(ANSA) - ALESSANDRIA, 15 AGO - Ha ucciso il marito, con una decina di coltellate, dopo l'ennesima lite in famiglia. E' successo a Basaluzzo (Alessandria). La donna, una 63enne originaria del Mozambico, è stata arrestata dai carabinieri nei dintorni dell'abitazione della coppia: aveva in borsa l'arma insanguinata. La vittima è un italiano di 69 anni, W.C. La donna è stata portata nella caserma dei carabinieri di Novi Ligure (Alessandria). Con la coppia viveva il figlio di 24 anni che ha invano cercato di fermare la madre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA