Detroit di Bigelow alla Festa di Roma

A 5 anni da Zero Dark Thirty, regista racconta rivolta del 1967

(ANSA) - ROMA, 7 AGO - Il nuovo, atteso film di Kathryn Bigelow, Detroit, sarà presentato alla 12/a edizione della Festa del Cinema di Roma (26 ottobre-5 novembre). Lo annuncia il direttore artistico Antonio Monda, d'intesa con la presidente della Fondazione Cinema per Roma, Piera Detassis. La regista di Point Break e Strange Days, prima e unica donna ad ottenere il premio Oscar per la miglior regia con The Hurt Locker, torna dietro la macchina da presa, a cinque anni dall'uscita di Zero Dark Thirty, per rievocare uno dei più tragici e sanguinosi episodi della storia statunitense, la sommossa che ha attraversato le strade della metropoli americana esattamente 50 anni fa, fra il 23 e il 27 luglio 1967. Il film, scritto dal premio Oscar Mark Boal, alla terza collaborazione con Bigelow, ha nel cast, tra gli altri, John Boyega (Star Wars: Il risveglio della Forza), Will Poulter (The Revenant), Jacob Latimore (Collateral Beauty), Jack Reynor (Transformer 4) e Hannah Murray (Game of Thrones).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA