Neymar, non sono venuto al Psg per soldi

"Mi spiace se c'è chi lo pensa, cerco la felicità"

(ANSA) - PARIGI, 04 AGO - "Non sanno niente della mia vita, non sono mai stato mosso dai soldi, non è mai stata la mia prima motivazione. Quello che cerco è la mia felicità e quella della mia famiglia": Neymar ha risposto così a chi chiedeva un commento su quelli che pensano che sia andato al Psg solo per il cachet più caro della storia. "Seguo sempre il mio cuore - insistito il brasiliano -. Mi dispiace che ci sia gente che pensi in questo modo. Ringrazio il Psg che crede nel mio potenziali". "Non è venuto per i soldi, è venuto per vincere", gli ha fatto eco il presidente del Psg, Nasser Ghanim Al-Khelaïfi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA