Banche Venete: Guzzetti, non più un euro

Come Fondazione già messo 538 milioni e vedremo che fine fanno

(ANSA) - MILANO, 26 MAG - "Le Fondazioni associate in Acri non intendono mettere più un euro". Lo ha detto all'ANSA il presidente di Cariplo e dell'Acri Giuseppe Guzzetti interpellato sul miliardo in più 'da privati' chiesto dall'Ue per il salvataggio delle banche venete. Ieri il ministro Padoan ha escluso un 'bail-in', chi metterà questo miliardo? gli è stato chiesto. "Bisogna chiederlo a Padoan. Come Fondazione non li metto - ha detto a margine di un convegno -. Abbiamo già messo 538 milioni" attraverso il Fondo Atlante "e vedremo che fine fanno. Sono molto esplicito".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA