Gentiloni, inutile innalzare barriere

Per sottrarsi ad una globalizzazione che ha effetti positivi

(ANSA) - ROMA, 6 MAG - "L'idea di sottrarsi alla globalizzazione, di chiudere le finestre, le porte o di innalzare linee Maginot è una illusione perché il mondo comunque entra ed è un errore perché il grande processo di globalizzazione ha prodotto fatti positivi dando sviluppo a milioni di uomini". Lo sottolinea il presidente del consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo al convegno su "Italia-Europa" promosso da Democrazia solidale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA