Genitori uccisi, figlio e amico fermati

Svolta per il delitto del Ferrarese dopo notte di interrogatori

(ANSA) - FERRARA, 11 GEN - Le indagini sul duplice omicidio di Pontelangorino sono alla svolta: fermati il figlio sedicenne e un suo amico per l'omicidio del padre e della madre, Salvatore Vincelli, 59 anni, e Nunzia Di Gianni, 45 anni, massacrati nella loro villetta a colpi in testa e poi avvolti in sacchi di plastica. Il provvedimento è scattato dopo gli interrogatori durati tutta la notte in caserma dei carabinieri a Comacchio alla presenza del pm Tittaferrante della procura di Ferrara e della collega Marzocchi della procura minorile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA